Che intenzioni hai?

CHE INTENZIONI HAI? 

COMUNICAZIONE NON VERBALE: L’ ORIENTAMENTO DEL CORPO RIVELA LE INTENZIONI RELAZIONALI.

Articolo curato da Corinna Calatroni trainer comportamentale e learning coach

Un segnale importante delle intenzioni relazionali degli altri è dato dall’orientamento del corpo.  Molti studi hanno evidenziato che nella maggior parte delle comunicazioni conflittuali, l’orientamento è di tipo frontale, mentre in quelli di tipo amichevole tende ad essere di fianco.  E’ importante predisporsi di fianco all’interlocutore in tutti quei casi in cui si teme il possibile esplodere di un conflitto. L’orientamento del corpo delle persone fornisce un’indicazione fondamentale sulla direzione che metaforicamente o fisicamente vorrebbero seguire. Se ad esempio conversando con qualcuno vi accorgete che questi anziché essere orientato verso di voi, a un certo punto si gira o sposta i piedi in direzione della porta allora significa che vuole terminare il dialogo ed andarsene.

Se osservate due persone che stanno parlando e con i piedi formano una specie di triangolo, vuol dire che sono aperte alla possibilità di accogliere nella conversazione un’altra persona. Mentre se vi avvicinate a un gruppo che è già formato, potrete facilmente capire se siete ben accetti guardando come si orientano i loro corpi.
Se essi girano solo la testa verso di voi restando nella stessa posizione, è probabile che la vostra intrusione non sia del tutto gradita, mentre se orientano anche i piedi nella vostra direzione come a formare un triangolo o un cerchio allora siete ben accetti in quel gruppo. Così se in un gruppo qualcuno ha i suoi piedi puntati verso di noi è possibile che provi per noi un certo interesse.
Quando un discorso o una persona attira la nostra attenzione ma l’interazione con qualcun altro o un lavoro in cui siamo impegnati c’inibiscono nel girarci in direzione dello stimolo, possiamo ritrovarci ad  orientare una parte del corpo improvvisamente in una direzione diversa dal resto (testa, gambe, bacino o tronco).

SEDUTI ATTORNO AL TAVOLO. La posizione di fronte stimola una certa competitività mentre quella di lato maggior collaborazione. E’ stato osservato che solitamente il miglior alleato è quello che sta alla vostra destra, mentre meno collaborativo potrebbe essere chi si siede alla vostra sinistra.

LA GERARCHIA ATTORNO AL TAVOLOPer quanto riguarda il posto occupato attorno a tavoli quadrati, rettangolare o rotondi che siano, la gerarchia rispetta generalmente alcuni criteri.  Il capotavola è la persona più importante del gruppo seguito dal vicino che si trova alla sua destra e poi da quello alla sua sinistra e man mano l’importanza decresce fino ad arrivare a chi sta di fronte al capo che è l’antagonista.

DISTANZE DIETRO LA SCRIVANIA.
Appoggiandoci allo schienale aumentiamo il senso di distacco nei confronti dell’interlocutore. Avvicinando il busto al bordo della scrivania si rivela il desiderio di avvicinarsi alla persona che abbiamo di fronte oppure l’interesse verso qualcosa che ha detto o fatto chi ci sta di fronte. Portare il busto oltre il margine della scrivania e gesticolarvi sopra serve a creare ancora più contatto e apertura fra noi e l’altro.

LA GESTIONE DELLO SPAZIO AL RISTORANTE O AL BAR. Chi mette il suo bicchiere o la sua tazza sull’angolo del tavolino ha probabilmente limitate pretese territoriali,  può essere timida o rinunziataria. Al contrario, chi dispone i suoi oggetti un po’ ovunque sulla superficie del tavolino, è un soggetto che si prende dello spazio in tutti i settori, sarà probabilmente un invadente, con tendenza a prevaricare, un individuo che non lascia molto spazio all’altro. Sempre attraverso gli oggetti potremo scoprire se siamo graditi all’altro o meno. Se questi tende a mettere i suoi oggetti nel nostro spazio e accetta che i nostri stiano nel suo, probabilmente gli siamo graditi. 

 Vedi sotto la VIDEO presentazione di Corinna Calatroni al Video Corso online: “Linguaggio del corpo” di 3dtraining.it


SAI LEGGERE IL LINGUAGGIO DEL CORPO?

SCOPRI LA MENZOGNA, IL CORPO NON MENTE

 

 

 -COME AFFRONTARE UN INCONTRO CON SICUREZZA - L'ALTRO è INTERESSATO A TE? - DAI E COGLI I GIUSTI SEGNALI- Grazie al materiale gratuito imparerai un sacco di trucchi.

Video Corso online: “Linguaggio del corpo” By 3Dtraining.it

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Cos'è un "cookie"

Un cookie è un breve testo inviato al tuo programma di navigazione internet (browser) dal sito visitato che consente di memorizzare informazioni sulla tua visita, quali per esempio la tua lingua preferita o gli elementi aggiunti al carrello. Questo consente di facilitare la tua visita successiva e aumentare l'utilità del sito a tuo favore svolgendo un ruolo importante; senza di essi l'utilizzo del web sarebbe un'esperienza molto più difficoltosa. Per avere ulteriori informazioni sui cookie consigliamo di visitare la pagina web preposta sul sito del garante della privacy o sul sito AboutCookie.org (in lingua inglese).

Come vengono utilizzati

Il sito presenta una finestra popup all'apertura per informare l'ospite che in queste pagine si utilizzano dei cookie e che non è necessario inoltrare un consenso esplicito per la fruizione dei nostri servizi in quanto è sufficiente proseguire la navigazione per accettare implicitamente l'invio di cookie al proprio sistema di navigazione (come stabilito dallo stesso garante della privacy con testo pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale 126 del 3 giugno 2014). In ogni caso questo sito non distribuisce le informazioni di questa navigazione a terzi nè a fini statistici nè per pubblicità, ma li usa in proprio solo per il funzionamento del proprio sito. Questo sito utilizza i seguenti tipi di cookie:

Cookie indispensabili
Sono essenziali per consentire di spostarsi in tutto il sito ed utilizzare a pieno le sue caratteristiche senza problemi tecnici, come ad esempio accedere alle varie aree protette del sito. Senza di essi alcuni servizi necessari non possono essere fruiti. Performance cookie Raccolgono informazioni su come gli utenti utilizzano un sito web, per esempio quali sono le pagine più visitare; Vengono utilizzati solo per migliorare il funzionamento di un sito web attraverso lo studio di dati statistici.

Cookie di funzionalità
Consentono al sito di ricordare le scelte fatte dall’utente e forniscono funzionalità avanzate personalizzate (come articoli scelti o visitati in precedenza per consigli su altri prodotti); possono essere utilizzati anche per ricordare le modifiche apportate alla dimensione del testo, font ed altre parti di pagine web che è possibile personalizzare. Possono essere anche utilizzati per fornire servizi che hai richiesto come guardare un video; le informazioni raccolte da questo tipo di cookie possono essere rese anonime.

Come gestire i cookie sul tuo pc

Per la gestione dei cookie sul proprio broswer, consultate la documentazione redatta dal produttore. Qui di seguito la lista dei sistemi più utilizzati comunemente: Google Chrome (versione desktop) Google Chrome (versione mobile) Internet Explorer Mozilla Firefox Opera Safari (dispositivi mobili quali iPhone, iPad, iPod Touch) Safari (versione desktop)

Google analytics e google adwords

Tali servizi utilizzano i cookie per fini statistici, tali informazioni verranno trasmesse e depositate presso i server di Google negli Stati Uniti al fine di esaminare il Vostro utilizzo del sito web, compilare report sulle attività del sito per gli operatori dello stesso e fornire altri servizi relativi alle attività del sito web e all'utilizzo di internet. Google può anche trasferire queste informazioni a terzi ove ciò sia imposto dalla legge o laddove tali terzi trattino le suddette informazioni per conto di Google. Google non assocerà il vostro indirizzo IP a nessun altro dato. E' possibile rifiutare di usare i cookies selezionando l'impostazione appropriata sul vostro browser, ma si prega di notare che se si fa questo potrebbe non essere possibile fruire di tutte le funzionalità di questo sito web. Utilizzando il presente sito web, voi acconsentite al trattamento dei Vostri dati da parte di Google per le modalità ed i fini sopraindicati . Si può impedire a Google il rilevamento dei cookie legati al Vostro utilizzo di questo sito web (compreso il Vostro indirizzo IP) e l'elaborazione di tali dati scaricando e installando l'apposito plug-in per broswer scaricabile a questo indirizzo web.